Padova fa battere il cuore

Ulteriore rinvio per la legge Balduzzi

Nascosto nel decreto “DECRETO-LEGGE 17 ottobre 2016, n. 189“, recante disposizioni per “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016”, si nasconde un curioso articolo. Sfugge onestamente il nesso tra il terremoto e l’attività  di formazione sulla rianimazione polmonare per le società  dilettantistiche. L’introduzione di tale obbligo, previsto per legge, ancora nel lontano 2012, è stato procrastinato per più di due anni.

 

Con questo piccolo comma in una legge pensata per tutt’altro, si posticipa di ulteriori due mesi e per tutta l’Italia un obbligo di civiltà  prima che di legge!


                               Art. 48 
[...]
  18. Al  fine  di  consentire  nei  Comuni  di  cui  allegato  1  il
completamento delle  attivita'  di  formazione  degli  operatori  del
settore dilettantistico circa il corretto utilizzo dei defibrillatori
semiautomatici,  l'efficacia  delle  disposizioni  in   ordine   alla
dotazione  e   all'impiego   da   parte   delle   societa'   sportive
dilettantistiche dei predetti  dispositivi,  adottate  in  attuazione
dell'articolo 7, comma 11, del decreto legge 13  settembre  2012,  n.
158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre  2012,  n.
189, e' sospesa fini alla data del 1° gennaio 2017.